Proposte

Vai al Login o Registrazione sono richiesti per sottoporre articoli.

Lista di controllo per la predisposizione di una proposta

Durante la procedura di trasmissione di una proposta, gli autori devono verificare il rispetto dei seguenti requisiti; la submission potrebbe essere rifiutata se non aderisce a queste richieste.
  • L'autore è consapevole di rilasciare il proprio lavoro sotto una licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.
  • Il testo aderisce ai requisiti stilistici e bibliografici espressi nelle precedenti Norme redazionali.
  • L'autore è a conoscenza del processo di valutazione e revisione della rivista.

Linee guida per gli autori

Le proposte vanno inviate al seguente indirizzo: dpis.scienzaepolitica@unibo.it

I saggi devono essere di un massimo di 50.000 battute tutto compreso.

Invitiamo gli autori a inviare le loro proposte spiegando brevemente il tema del saggio, le fonti utilizzate e i tempi di consegna previsti.

Abstract

500/600 battute (spazi compresi), nella lingue del saggio e in inglese

Parole Chiave

5 parole chiave nelle due lingue degli abstract

Organizzazione del paragrafo:

-dimensione del carattere 10

-rientro prima riga 0.5

Le parole straniere inserite nel testo vanno messe in corsivo (esempio: blind trust), a meno che non siano correntemente utilizzate anche in italiano (esempio: elite).

Le citazioni inferiori alle due righe vanno inserite all’interno del paragrafo e racchiuse tra virgolette a sergente «».

Le citazioni più lunghe di due righe vanno inserite in un paragrafo proprio con le seguenti caratteristiche:

-dimensione carattere 9

-rientro a sinistra 0.5

-rientro a destra 0

-spaziatura prima e dopo 6

-interlinea singola

Eventuali citazioni all’interno della citazione vanno inserite tra virgolette in apice “ ”.

Organizzazione delle note (le note vanno sempre a piè di pagina):

-dimensione del carattere 8

-nessun rientro

-spaziatura singola

Il nome dell'autore, dei curatori o dell'autore di Prefazione vanno in Maiuscoletto, il titolo dell'opera va in corsivo. Inserire, nell'ordine, luogo, casa editrice e data di pubblicazione.

EsempioF. BraccoLouis Blanc, dalla democrazia politica alla democrazia sociale (1830-1840), Firenze, Centro editoriale toscano, 1983.

Se si tratta di un solo curatore la dicitura sarà (ed); se i curatori sono più di uno  (eds) e i loro nomi vanno divisi dal trattino lungo -.

EsempioR. Gherardi (ed), La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carrocci, 2004.

oppureW. Pleister - W. Schild (eds), Recht und Gerechtigkeit im Spiegel der europäischen Kunst, Köln, DuMont, 1988.

I rimandi a pié di pagina nel testo vanno sempre posti prima della punteggiatura.

Per la citazione di un saggio all'interno di un’opera:

L. EliaLa proposta politica istituzionale di Ruffilli, in M. Ridolfi (ed), Roberto Ruffilli. Un percorso di ricerca, Milano, Franco Angeli, 1990, pp. 61-69.

Nel caso della citazione di un saggio da una raccolta di scritti dello stesso autore, quest’ultimo va ripetuto e non va utilizzato Idem o Id.

EsempioM. WeberLa scienza come professione (1919), in M. WeberIl lavoro intellettuale come professione. Due saggi, Torino, Einaudi, 1980, pp. 5-43.

Per le opere straniere:

se esiste un'edizione italiana la citazione va tratta da quest’ultima e nella nota va inserita l'indicazione riferita all'edizione italiana (indicando tra parentesi la data dell'edizione originale) con l’indicazione, dopo il titolo e tra parentesi, dell’anno di pubblicazione dell’edizione originale.

EsempioP. RosanvallonLa nuova questione sociale (1995), Roma, Edizioni Lavoro, 1997.

Per le riviste: il titolo delle riviste va tra virgolette a sergente «», seguito dal volume, il numero e l'anno di pubblicazione. Il numero e l’anno vanno separati da una barra.

EsempioE. ScheilLa Melancolia § I di Durer e la Giustizia, «Scienza & Politica», 20, 39/2008, pp. 89-107.

Quotidiano: S.G. FREEDMAN, Harlem and the Speculators: Big Profit but Little Renewal, «New York Times», Dec. 19, 1986.

Sito: P. PETRIK, Scholarship on the Web: Managing & Presenting Endnotes & Footnotes, «Archiva», http://www.archiva.net/footnote/, letto il 25 febbraio 2102.

Riviste on-line: S.R. HAYNES, Original Dishonor: Noah’s Curse and the Southern Defense of Slavery, «Journal of Southern Religion» 3/2000, http://jsr.as.wvu.edu/honor.htm, pp. 9–11, letto il 25 febbraio 2012.

Dati da Siti: Pagina sulla Tunisia, «Internet World Stats Website» , http://www.internetworldstats.com/af/tn.htm, letto il 25 febbraio 2012.

Per la ripetizione di un'opera: se si trova nella nota immediatamente precedente e nella stessa pagina utilizzare: Ibidem, in corsivo. Se l'opera è la stessa utilizzare Ivi in corsivo seguito dal numero di pagina.

Se è in una nota precedente mettere Autore, Titolo (tutto o in parte a seconda della lunghezza. Non mettere mai i puntini di sospensione), numero di pagina, senza cit..

EsempioE. ScheilLa Melancolia § I di Durer, p. 91. 

La rivista consente la ripubblicazione del post-print in altri siti o archivi istituzionali, anche nella versione editoriale definitiva.

Valutiamo la pubblicazione di manoscritti (pre-print) già pubblicati o inseriti in archivi istituzionali.

Gli autori che pubblicano su questa rivista mantengono i diritti d'autore.

Gli autori che vogliano pubblicare sulla nostra rivista sono tenuti a firmare la liberatoria:

 

AUTORIZZAZIONE E LIBERATORIA

PER PUBBLICAZIONE DI CONTRIBUTI SINGOLI IN OPERE COLLETTIVE

Il/la sottoscritto/a/i

[…………………………………………………..……….] nato/a a […………….……….] il […………………….] residente a [………………………..………] in via/piazza [……………….………..] n. [……] CAP […………...]

C.F. [………………………………..] tel. [……………….] fax […………….] e-mail [……………..……….…….]

[…………………………………………………..……….] nato/a a […………….……….] il […………………….] residente a [………………………..………] in via/piazza [……………….………..] n. [……] CAP […………...]

C.F. [………………………………..] tel. [……………….] fax […………….] e-mail [……………..……….…….]

[aggiungere i campi in caso di più autori]

DICHIARA/DICHIARANO sotto la propria responsabilità

  • di essere autore/coautori dell’ opera dal titolo_______________________________ [indicare il titolo dell’opera] (d’ora in avanti “Contributo”) e di volerne richiedere la pubblicazione mediante i servizi forniti dall’ Alma Mater Studiorum – Università di Bologna (di seguito anche “Università”) con il Sito AlmaDL http://almadl.unibo.it (di seguito “Sito”) nonché, laddove previsto, in forma cartacea;

  • di volere in particolare pubblicare il Contributo come parte dell’opera collettiva dal titolo Scienza & Politica. Per una storia delle dottrine (d’ora in avanti “Opera Collettiva”) del Dipartimento di Scienze politiche e sociali per darne la massima diffusione e visibilità;

  • di avere la paternità del Contributo o di averne acquisito la piena disponibilità dai legittimi titolari di diritti a qualsiasi titolo, ivi compresi eventuali altri coautori;

  • di avere tutte le facoltà necessarie per la sottoscrizione del presente atto e per consentire all’Università di poter legittimamente provvedere alla riproduzione, pubblicazione e comunicazione al pubblico del proprio Contributo;

  • di garantire e di impegnarsi espressamente a mallevare e a tenere indenne l’Università da qualunque eventuale pretesa, contestazione, responsabilità, rivendicazione, azione e/o richiesta di terzi, incluse le ragionevoli spese legali, che abbia per oggetto la disponibilità e/o il legittimo esercizio dei diritti stessi, la pubblicazione, riproduzione e messa a disposizione del pubblico del Contributo nell’Opera collettiva e/o il contenuto dello stesso Contributo;

  • di fornire in modo completo al Dipartimento e/o all’Università i dati richiesti per la pubblicazione del Contributo nell’Opera Collettiva e di garantire che questi sono veritieri e saranno aggiornati tempestivamente, impegnandosi a manlevare e a tenere indenne l’Università da qualunque eventuale contestazione, responsabilità, rivendicazione, azione e/o richiesta di terzi in merito ai dati forniti;

  • di accettare le Condizioni Generali di utilizzo nonché le Condizioni di utilizzo del Sito AlmaDL, predisposte dall’Università che rende disponibile tali servizi;

  • di avere preso completa ed attenta visione e di accettare le modalità e forme di pubblicazione ed il livello di accessibilità previsti per il Contributo;

  • in particolare di accettare che il proprio Contributo verrà pubblicato e concesso in licenza attraverso i servizi dell’Università secondo i termini della licenza Creative Commons Attribution 3.0 Unported License;

  • di essere consapevole/i che l’Università:

  1. non adotterà alcuna misura tecnologica di protezione del Contributo, quali, a titolo meramente indicativo, misure antiaccesso o anticopia;

  2. non sottoporrà il Contributo ad alcuna verifica circa il suo contenuto in vista della pubblicazione, comunicazione e messa a disposizione del pubblico attraverso il Sito;

  3. non sarà responsabile nei confronti del/i sottoscritto/i di eventuali violazioni del diritto d’autore o di altri diritti spettanti sui Contributi, perpetrate tramite il Sito o in conseguenza dell’accesso al Sito dagli utenti e fruitori dei servizi;

  4. potrà modificare, cessare anche senza preavviso, o rendere indisponibile in qualunque momento i servizi offerti attraverso il Sito per decisione insindacabile dell’amministrazione dell’Università;

  5. non sarà responsabile di eventuali ritardi nella pubblicazione, comunicazione e messa a disposizione del pubblico del Contributo attraverso il Sito o di interruzioni nell’accessibilità al Sito dovuti ad eventi fuori dal suo ragionevole controllo, oltre che a motivo dei necessari interventi di manutenzione e di aggiornamento tecnico.

Pertanto il sottoscritto autorizza il Dipartimento e l’Università

in via non esclusiva e a titolo gratuito:

  1. a riprodurre e conservare a tempo indeterminato negli archivi dell’Università copia elettronica e/o cartacea del Contributo ed a consentirne l’accesso agli utenti istituzionali in possesso di credenziali rilasciate dall’Università e a terzi sia attraverso i terminali dedicati alla consultazione individuale, sia mediante i servizi messi a disposizione dell’Università presso le proprie biblioteche, locali e strutture;

  2. a riprodurre il Contributo, a pubblicarlo, distribuirlo e comunicarlo al pubblico gratuitamente in forma libera nell’Opera Collettiva, attraverso i servizi offerti dal Sito nonché in forma cartacea;

  3. a realizzarne, nel caso il Contributo sia inedito, la prima pubblicazione nell’Opera Collettiva attraverso il Sito;

  4. ad adottare per la pubblicazione del Contributo, le condizioni d’uso e i livelli di accessibilità già individuati e comunicati dal curatore e/o direttore per l’Opera Collettiva come in premessa, concedendo tutte le relative facoltà, autorizzazioni e licenze, dichiarando altresì di accettare la visualizzazione del rispettivo disclaimer di avviso per gli utenti dei servizi.

 

Letto, compreso e sottoscritto.

 

Luogo __________________ Data ____/_____/________

 

Firma : _______________________________

 

N.B. Il firmatario deve compilare la presente autorizzazione in ogni sua parte, sottoscriverla e siglarla in ogni pagina. Il firmatario deve altresì stampare e sottoscrivere una copia delle Condizioni generali AMS ACTA: http://almadl.unibo.it/servizi/pubblicare-in-rete/ams-acta/condizioniutilizzoacta o AMS Riviste: http://almadl.unibo.it/servizi/pubblicare-in-rete/riviste/condizioni_amsriviste (a seconda della sezione ove verrà pubblicato il Contributo). Entrambi i documenti dovranno essere inviati al Dipartimento di Scienze politiche e sociali, Scienze Politiche, Strada Maggiore, 45, (presso lo studio del professor Ricciardi) con raccomandata a/r o in alternativa consegnati a mano. 

Saggi

Questa sezione è dedicata a contributi peer reviewed su temi di vario genere con attenzione privilegiata al pensiero politico, alla sua storia e alla sua relazione con altre discipline scientifiche.

Bolina

Bolina è una sezione dedicata a saggi e articoli non sottoposti a referaggio che hanno carattere multidisciplinare e si inseriscono in un dibattito aperto o creano uno spazio di discussione di natura laboratoriale. I saggi raccolti in questa sezione sono particolarmente importanti per l'esperimento ormai ventennale della rivista Scienza & Politica, quello cioè di percorrere non solo rotte conosciute, ma di attraversare meridiani e paralleli teorico scientifici diversi, muovendo di volta in volta l'angolo di rotta su linee di connessione globali, seguendo e sovrapponendo le diverse mappe delle discipline scientifiche.

«La bolina è un'andatura che consente alla barca a vela di risalire il vento, mantenendo un angolo, rispetto al vento reale...Questo angolo è variabile a seconda del tipo di imbarcazione e del tipo di invelatura che essa supporta.». Abbiamo perciò pensato questa sezione come uno spazio aperto e inconcluso di navigazione, esposto a correnti diverse e opposte, per pensare e ripensare rotte politiche, concettuali e dottrinarie.

Informativa sulla privacy

I nomi e gli indirizzi email inseriti in questo sito della rivista saranno utilizzati esclusivamente per gli scopi dichiarati e non verranno resi disponibili per nessun altro uso.
Privacy Policy