Modernità e storia. Per una provincializzazione del tempo

Massimiliano Tomba

Abstract


Il saggio parte dalla singolarizzazione e temporalizzazione dei concetti politici, che sono all’origine dell’autorappresentazione del moderno come gerarchicamente superiore al premoderno. Tale autorappresentazione, nelle parole di Massimiliano Tomba, va ora pluralizzata non solo in relazione alle molte temporalità extra-europee, ma anche ai molteplici strati temporali della storia europea. La proposta dell’autore di lavorare sui «differenziali di tempo», cioè sulle traiettorie che deviano dal corso dominante della storia moderna fondato sull’emancipazione occidentale, sui diritti individuali e sui moderni rapporti di proprietà privata, sottende che, per riconfigurare il concetto di modernità, è necessario riconfigurare il concetto stesso di storia.

 


Parole chiave


Kant; Rivoluzione; Temporalità; Universalità; Patriarcato.

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.1825-9618/6609

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2016 Massimiliano Tomba

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.