L’impresa e l’interesse della società: imprese cooperative e convenzionali a confronto fra Ottocento e Novecento

Patrizia Battilani

Abstract


Il saggio indaga il rapporto fra impresa e società fra ottocento e novecento così come si esprime nelle società per azioni e nelle imprese cooperative. Nella seconda metà dell’Ottocento i codici di commercio europei introducono la deregolamentazione delle public company e codificano per la prima volta l’impresa cooperativa. Entrambe le novità rappresentano una riposta ai problemi centrali di quella fase dello sviluppo industriale: il finanziamento delle iniziative economiche, la questione sociale e la governance dell’impresa. Si delineano così due forme di impresa, la public company e l’impresa cooperativa, che per tutto il Novecento alimenteranno il dibattito sul rapporto fra società e impresa e contribuiranno alla crescita delle economie occidentali.


Parole chiave


Governance; Questione sociale; Impresa cooperativa; Una testa, un voto; Multistakeholder

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.1825-9618/4386

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2014 Patrizia Battilani

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.